congresso

  • 2nd INTERNATIONAL SUMMER SCHOOL ON SCIENCE-BASED FORMULATION

    2nd INTERNATIONAL SUMMER SCHOOL ON SCIENCE-BASED FORMULATION
     
    18-21 September 2023, Fater Business Campus, Pescara (Italy)

    The 2nd  International Summer School on Science-Based Formulation will be hosted at the Fater Business Campus, in Pescara (Italy) from the 18th  to the 21st  of September 2023.

    The School is organized by the Fater group, the Chemistry Department of University of Bari and the Consorzio Interuniversitario per lo sviluppo dei Sistemi a Grande Interfase (CSGI).

    A large part of the finished products are complex multi-component mixtures. Typical examples are paint/inks/colorants, detergents, cosmetics, adhesives, lubricants, plasticizers, pharmaceutical preparations, and food products such as sauces, creams, ice creams, etc.

    “Formulation” is a loose definition of any mixture prepared according to a specific recipe (the formula) that defines the components and the procedure to be used to mix them. "Formulation Science" is the discipline that deals with the principles that regulate the stability and performance of such systems.

    Formulation science is a discipline where chemistry, physics, materials science, chemical engineering, and pharmaceutical/food technologies meet. Formulation science has limited space in university curricula, but it is of fundamental importance for industries. Activities related to formulation science usually do not require sophisticated technologies but depend crucially on a deep knowledge of the type of interactions that are at stake between the different components of the formulation, i.e. a very high level of scientific know-how.

    Through theoretical lessons and practical sessions given by internationally recognized experts, participants will have the opportunity to learn or expand their knowledge about the basics and applications of formulation science.

    The School is open to Ph.D. students and researchers from both academy and private companies.

    Participants will also have the opportunity to present and discuss their research activities, interacting both with lecturers and other attendants.

    The 2nd SB-FORMULATION summer school is a unique context where participants can improve their knowledge, exchange ideas, and enlarge their scientific network and horizons.

     

  • Bando - Borse per il 44th International Conference on Coordination Chemistry, ICCC Rimini 2020

    Borse  congresso

    Gentili Associati e Aderenti,

    il Gruppo Interdivisionale di Catalisi della Società Chimica Italiana mette a disposizione 10 borse da 350 EUR per studenti e ricercatori non strutturati aderenti al Gruppo Interdivisionale, a copertura delle spese di partecipazione all’evento 44th International Conference on Coordination Chemistry, che si terrà a Rimini dal 5 al 10 luglio 2020.

    I candidati dovranno risultare già iscritti alla Società Chimica Italiana e al Gruppo Interdivisionale di Catalisi al momento della presentazione della domanda.

    La domanda dovrà essere inviata mediante posta elettronica, corredata di Curriculum Vitae et Studiorum, unitamente all’abstract della comunicazione (orale o poster) che si intende presentare al congresso, all’indirizzo del dott. Matteo Guidotti (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro lo 01/03/2020.

    Dettagli ulteriori possono essere reperiti nel regolamento, qui di seguito, e sul sito web del Congresso: https://www.iccc2020.com/


    Regolamento del Bando


    1. Sono ammessi alla selezione giovani (di età inferiore ai 40 anni allo 01/03/2020) non strutturati, già iscritti alla Società Chimica Italiana e al Gruppo Interdivisionale di Catalisi al momento della presentazione della domanda, che svolgano attività di ricerca inerenti alla scienza e tecnologia della catalisi.
    2. L’importo di ciascuna borsa è di Euro 350.00 (trecentocinquanta/00) a copertura dell’iscrizione di partecipazione al congresso. Restano a carico del vincitore i costi di viaggio, vitto, alloggio e quanto non espressamente specificato nel sito web della conferenza alla voce “Student and PhD: Registration fees include”.
    3. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate tramite posta elettronica all’indirizzo del Segretario GIC, dott. Matteo Guidotti (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro lo 01/03/2020, indicando nell’oggetto “Bando Borsa 44th ICCC Rimini”.
    4. In tale domanda il candidato dovrà indicare l’indirizzo di posta elettronica a cui far pervenire le comunicazioni ed inserire espressa autorizzazione al trattamento dei suoi dati personali, in accordo alla legge 675/96 e successive modificazioni. A tal proposito, ai sensi del D.lgs. 196/2003, i dati comunicati ovvero inseriti nei curricula, verranno utilizzati esclusivamente per finalità connesse al presente Bando.
    5. Alla domanda il candidato dovrà allegare:
      • Il curriculum vitae et studiorum completo dell’attività scientifica svolta (max. 4 pagine; in formato Word DOC o PDF);
      • Titolo, elenco degli autori e abstract del contributo (orale o poster) che si intende presentare al congresso.
    6. La selezione dei candidati assegnatari delle borse è effettuata a giudizio insindacabile del Consiglio Direttivo oppure da una commissione giudicatrice nominata dal Consiglio Direttivo.
    7. I vincitori delle borse riceveranno comunicazione scritta via posta elettronica del conferimento del contributo da parte del Segretario GIC.
    8. I vincitori della borsa dovranno indicare esplicitamente nel poster o nella comunicazione orale il supporto ricevuto da parte dell’Gruppo Interdivisionale di Catalisi della SCI.

    Scarica il Bando in formato pdf qui.

  • Bando Chini Lecture 2023

    Bando Chini Lecture

    A tutti i soci delle Divisioni di Chimica Industriale e di Chimica Inorganica della SCI

     

    La Divisione di Chimica Industriale della SCI conferisce quest'anno la Paolo Chini Memorial Lecture che verrà formalmente assegnata al vincitore in occasione di una manifestazione della Divisione di Chimica Industriale che si terrà nel novembre 2023. In tale occasione, il vincitore sarà tenuto a presentare una conferenza sulle proprie attività di ricerca.

    Con la presente viene aperta a tutti i soci delle due Divisioni la possibilità di presentare le candidature seguendo il regolamento qui allegato. Sono escluse le autocandidature.

    Le segnalazioni, complete di tutta la documentazione richiesta, dovranno pervenire al Presidente della Divisione di Chimica Industriale (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) tassativamente entro il 15 settembre 2023.

  • Bando Medaglia Giorgio Squinzi 2023

    Bando Medaglia Giorgio Squinzi 2023

    A tutti i soci della Divisione di Chimica Industriale

     

    La SCI, per iniziativa della Divisione di Chimica Industriale, per ricordare la memoria del dott. Giorgio Squinzi, ha promosso l’istituzione di una “Medaglia" da assegnarsi, con cadenza possibilmente annuale, a un ricercatore di età massima 45 anni (compiuti entro il 31 dicembre dell'anno in cui il premio è assegnato) operante o che ha operato nei centri di ricerca sia accademici che industriali italiani, che abbia portato contributi di particolare rilievo scientifico, innovativo o applicativo, nel settore della chimica industriale.

    La scelta del vincitore verrà effettuata dal Consiglio Direttivo DCI e la “Medaglia” verrà consegnata in occasione di una manifestazione della Divisione di Chimica Industriale che si terrà nel novembre 2023. In tale occasione, il vincitore sarà tenuto a presentare una conferenza sulle proprie attività di ricerca.

    Con la presente viene aperta a tutti i soci della Divisione di Chimica Industriale la possibilità di presentare le candidature inviando una lettera di presentazione del candidato e il proprio CV. Sono escluse le autocandidature.

    Le segnalazioni, complete di tutta la documentazione richiesta, dovranno pervenire al Presidente della Divisione di Chimica Industriale (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) tassativamente entro il 15 settembre 2023.

  • BANDO PER 37 BORSE DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE AL XXII Congresso Nazionale di Catalisi – GIC 2022

    Il Gruppo Interdivisionale di Catalisi assieme alle Divisioni di Chimica Industriale, Chimica Fisica, Inorganica e Organica bandisce 37 borse di studio per in centivare la partecipazione di giovani ricercatori al XXII Congresso Nazionale di Catalisi, che si terrà dal l’ 11 al 14 settembre 2022 Riccione (RN).

    Le borse sono ripartite con la seguente distribuzione:

    n. 20 Gruppo Interdivisionale di Catalisi

    n. 10 Div. Chimica Industriale

    n. 2 Div. Chimica Fisica

    n. 2 Div. Chimica Inorganica

    n. 3 Div. Chimica Organica

    La borsa di studio prevede la copertura dell’iscrizione al convegno e il soggiorno a pensione completa in camera tripla presso l’Hotel dove si svolgerà il congresso. Restano a carico del partecipante i costi di viaggio e quanto non sopra espressamente specificato.

    La borsa di studio è riservata a non strutturati (Assegnisti, Borsisti, Dottorandi, Ricercatori RTD/A o ad altre figure analoghe di Enti e Aziende) di età inferiore ai 35 anni (alla data del 1° gennaio 2022), che siano soci della Società Chimica Italiana e del Gruppo Interdivisionale di Catalisi, figurand o
    come soci effettivi o aderenti delle rispettive Divisioni.

    I candidati dovranno inviare via e-mail al Dr. Rinaldo Psaro (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    ), indicando nell’oggetto “Candidatura per Borsa di partecipazione a GIC-2022”, entro e non oltre il prossimo 31 maggio 2022, la seguente documentazione in formato elettronico:

    - CV, con indicazione chiara dell’attuale posizione lavorativa e del nominativo del supervisore (max. 3 pagine; in formato Word DOC o PDF), indicando il numero della tessera SCI;

    - l’abstract del contributo orale o poster trasmesso al congresso (la scadenza è il 31 maggio presente sul sito https://eventi.unibo.it/congresso-gic-2022).

    Le borse saranno assegnate, con giudizio insindacabile, dal Consiglio Direttivo del Gruppo di Catalisi, che ne darà comunicazione agli interessati entro il 20 giugno 2022. In tal modo, sarà possibile perfezionare l’iscrizione al congresso entro la data del 30 giugno 2022.

    Gli assegnatari delle borse dovranno indicare esplicitamente nel poster o nella comunicazione orale il supporto ricevuto da parte del Gruppo Interdivisionale di Catalisi e della Divisione di riferimento.


    Il Coordinatore

    Prof.ssa Michela Signoretto

  • BANDO PER 40 BORSE DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE AL XXIII Congresso Nazionale di Catalisi – GIC 2023

    XXIII Congresso Nazionale di Catalisi – GIC 2023

    Il Gruppo Interdivisionale di Catalisi assieme alle Divisioni di Chimica Industriale, Chimica Fisica, Inorganica, Organica e il consorzio INSTM bandisce 40 borse di studio per incentivare la partecipazione di giovani ricercatori al XXIII Congresso Nazionale di Catalisi, che si terrà dal 14 al 16 giugno 2022 a Genova

    Le borse sono ripartite con la seguente distribuzione:

    1. 23 Gruppo Interdivisionale di Catalisi
    2. 10 Div. Chimica Industriale
    3. 3 Div. Chimica Inorganica
    4. 1 Div. Chimica Fisica
    5. 1 Div. Chimica Organica
    6. 2 Consorzio INSTM

    La borsa di studio prevede la copertura dell’iscrizione al congresso. Restano a carico del partecipante i costi di viaggio e alloggio.

    La borsa di studio è riservata a non strutturati (Assegnisti, Borsisti, Dottorandi, Ricercatori RTD/A o ad altre figure analoghe di Enti e Aziende) di età inferiore ai 35 anni (alla data del 1° gennaio 2023), che siano soci della Società Chimica Italiana e del Gruppo Interdivisionale di Catalisi, figurando come soci effettivi o aderenti delle rispettive Divisioni e al Consorzio INSTM

    I candidati dovranno inviare via e-mail al Dr. Rinaldo Psaro (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), indicando nell’oggetto “Candidatura per Borsa di partecipazione a GIC-2022”, entro e non oltre il prossimo 18 marzo 2023, la seguente documentazione in formato elettronico:

    • CV, con indicazione chiara dell’attuale posizione lavorativa e del nominativo del supervisore (max. 3 pagine; in formato Word DOC o PDF), indicando il numero della tessera SCI;
    • l’abstract del contributo orale o poster trasmesso al congresso (la scadenza è il 15 marzo presente sul sito https://catalysis2023.unige.it/).

    Le borse saranno assegnate, con giudizio insindacabile, dal Consiglio Direttivo del Gruppo di Catalisi, che ne darà comunicazione agli interessati entro il 10 aprile 2023. In tal modo, sarà possibile perfezionare l’iscrizione al congresso entro la data del 15 aprile 2023.

    Gli assegnatari delle borse dovranno indicare esplicitamente nel poster o nella comunicazione orale il supporto ricevuto da parte del Gruppo Interdivisionale di Catalisi e della Divisione di riferimento.

    Il Coordinatore

    Prof.ssa Michela Signoretto

  • Bando per Borse "Chimica sotto l'Albero 2023"

    BANDO PER N.2 BORSE DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE A

    Chimica sotto l'Albero 2023

    Innovazione e Resilienza: Giovani Ricercatori per un Futuro Sostenibile

     

    La Divisione di Chimica Industriale bandisce n.2 borse di studio per incentivare la partecipazione di giovani ricercatori all’evento “Chimica sotto l'Albero 2023 - Innovazione e Resilienza: Giovani Ricercatori per un Futuro Sostenibile”, che si terrà a Bari nei giorni 18 e 19 dicembre 2023.

     

    La borsa di studio prevede la copertura dell’iscrizione al convegno (40 euro).

     

    Possono presentare la propria candidatura i giovani ricercatori in possesso dei seguenti requisiti:

    • età inferiore a 35 anni (alla data del 01/01/2023);
    • non ricoprire una posizione a tempo indeterminato in università (RTDb, PA, PO), centri di ricerca e aziende;
    • essere soci SCI per l’anno 2023, con Divisione effettiva quella di Chimica Industriale.

     

    I candidati dovranno inviare via e-mail al Consiglio Direttivo della Divisione di Chimica Industriale (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), indicando nell’oggetto “Candidatura per Borsa di partecipazione a Chimica sotto l'Albero 2023”, entro e non oltre il prossimo 24 novembre 2023, la seguente documentazione in formato elettronico:

     

    Le borse saranno assegnate dal Consiglio Direttivo della Divisione di Chimica Industriale, che ne darà comunicazione agli interessati entro il 27 novembre 2023, e quindi in tempo utile per perfezionare l’iscrizione all’evento (30 novembre 2023).

  • Bando per Borse "EuChemS 2024"

    BANDO PER 1 BORSA DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE AL

    9th EuChemS Chemistry Congress

     

    La Divisione di Chimica Industriale della Società Chimica Italiana bandisce 1 borsa di studio per incentivare la partecipazione di giovani ricercatori al 9th EuChemS Chemistry Congress, che si terrà a Dublino dal 7 luglio all’ 11 luglio 2024.

     

    Possono presentare la propria candidatura i giovani ricercatori in possesso dei seguenti requisiti:

    • età inferiore a 35 anni (alla data del 01/01/2024);
    • non ricoprire una posizione a tempo indeterminato in università (RTDb, PA, PO), centri di ricerca e aziende;
    • essere soci SCI per l’anno 2024, con Divisione effettiva quella di Chimica Industriale;
    • essere stati selezionati per una comunicazione orale (Oral Presentation e Flash Presentation) OPPURE aver presentato la propria candidatura al premio “European Young Chemists’ Award”, la cui fase finale si terrà durante il congresso oggetto del bando.

     

    La borsa di studio prevede un contributo di EUR 500.

     

    Gli interessati sono tenuti a presentare la propria candidatura entro il 1 marzo 2024via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:

    • Domanda di partecipazione: una breve lettera in formato PDF scritta dal candidato, che riporti: 1) Attuale posizione lavorativa; 2) Nominativo del responsabile dell’attività di ricerca; 3) Dichiarazione di appartenenza o non appartenenza alla SCI per l’anno 2024 (se sì, indicare numero di tessera e Divisione effettiva); 4) Coordinate bancarie: Nome della banca, nome dell’intestatario del conto, IBAN; 5) Dichiarazione di essere stati selezionati per una comunicazione orale (Oral Presentation e Flash Presentation) OPPURE aver presentato la propria candidatura al premio “European Young Chemists’ Award”.
    • CV accademico, da convertire in un unico file PDF;
    • Carta d’identità oppure Patente di guida oppure Passaporto del candidato, da convertire in un unico file PDF;
    • File PDF che testimoni la comunicazione orale e l’abstract presentato al congresso (può essere l’e-mail ricevuta dall’organizzazione del congresso oppure lo screenshot del portale del sito web del congresso con in cui viene riportata l’accettazione del tipo di contributo) OPPURE File PDF della mail inviata dal candidato per trasmettere la propria candidatura al premio “European Young Chemists Award”.

     

    Il Direttivo della Divisione di Chimica Industriale istituirà la commissione giudicatrice delle domande pervenute, e trasmetterà via e-mail l’esito della procedura di valutazione, che è insindacabile.

    La comunicazione circa l’esito della selezione avverrà entro il 05/03/2024, e quindi in tempo utile per effettuare la registrazione early-bird al convegno (entro il 08/03/2024)

     

    Sarà cura del congressista effettuare la registrazione al congresso e anticipare il pagamentodella quota di iscrizione e di altre spese connesse alla partecipazione all’evento (viaggio, hotel). La Divisione provvederà al bonifico della borsa di studio al vincitore dietro presentazione della ricevuta di pagamento della registrazione al congresso (da effettuarsi entro la early-bird deadline del 08/03/2024). Importante: i candidati che risulteranno vincitori di borsa devono trasmettere tale ricevuta via e-mail al Presidente e Tesoriere della Divisione entro il 01/06/2024:

    • Mario Marchionna: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • DGMK/SCI/ÖGEW 2023

    „C1 Building Blocks for Future Chemistry

     

    Is the topic of the DGMK/SCI/ÖGEW conference and will take place from October 11 – 13, 2023in Dresden.

     

    Main topics:

    • Fischer Tropsch processes
    • Methanol-to-X
    • Hydroformulation
    • Carbonylation
    • Reducing CO2 footprint - technologies & processes
    • Syngas-Production

     

    For abstract submission please use the template on our website.

     

    Deadline of abstract submission May 2nd, 2023.

     

    Feel free to forward this email to your colleagues.

  • DGMK/SCI/ÖGEW 2024

    „Energy and Material Flows in Sustainable Petrochemistry - Opportunities and Implications

     

    This year's DGMK/ÖGEW/SCI Conference with the conference title "Energy and Material Flows in Sustainable Petrochemistry - Opportunities and Implications" will take place from November 27 to 29, 2024 at “Haus der Patriotischen Gesellschaft”, Hamburg.

     

    The main topics:

     Utilization of unconventional feedstocks (waste streams, bio-derived raw materials) in petrochemical processes

    • Energy efficiency and product-carbon-footprint of processes and materials
    • Electrification of petrochemical processes
    • Design and evaluation of sustainable processes & separations
    • AI and data science in process design and optimization
    • Cross-industry value chains (e.g. steel, cement, refineries, …)

     

    Oral and or poster contributions can be submitted until May 8, 2024.

     

    The abstract submission template can be found on the conference website!

     

    Hotel recommendation

    Hotel recommendations can be found on the conference website.

  • GIORNATA DI STUDI DIVISIONE DI CHIMICA INDUSTRIALE 2023

    GIORNATA DI STUDI DIVISIONE DI
    CHIMICA INDUSTRIALE

    20 NOVEMBRE 2023 AUDITORIUM MAPEI
    VIALE JENNER 4, MILANO


    PROGRAMMA
    10.00-10.15 Introduzione alla giornata e Saluti
    Dr. Mario Marchionna

    10.15-10.45 Assemblea dei Soci della Divisione
    11.00-11.30 Coffee Break
    11.30-12.00 Consegna della Targa Chini
    Prof.ssa Silvia Bordiga - UniTO

    12.00-12.10 Premio Miglior Tesi di Dottorato
    Anna Gagliardi - UniBO
    New catalysts and strategies for the transformation of bioethanol into fuels and chemicals

    12.10-12.25 Premio Miglior Tesi di Laurea Magistrale
    Giulia Da Pian - UniVE
    Catalytic materials for methane dry reforming reaction in solid oxide fuel cells
    Matteo Tommasi - UniMI
    Photoreduction of CO2 to liquid products with innovative catalysts

    12.25-12:30 Giorgio Squinzi: l'uomo, l'imprenditore
    Dr. Giorgio Ferrari - MAPEI

    12.30-13.00 Medaglia Giorgio Squinzi
    Prof. Vincenzo Russo - UniNA

    13.00-13.15 Chiusura della Giornata

    13.15 Brunch

     

    Per registrarsiutilizzare il linko QR Code riportato nella locandina allegata.

  • ISKRA: International School of Kinetics and Reactor Architecture

    ISKRA: International School of Kinetics and Reactor Architecture

     

    ISKRA is an international school aimed at training PhD students in Chemical Sciences and Chemical Engineering on modern topics of chemical kinetics and design of chemical reactors.

    The student will be accompanied in a guided and interactive path aimed at process development starting from the most modern techniques of synthesis and characterization of heterogeneous catalysts. Multiphase reactors will be discussed, with a view to process intensification, i.e., the development of chemical reactors optimized in terms of yield and energy use. Attention will be paid to the description of the most advanced chemical reactors (e.g., chromatographic reactors, reactive distillation, dynamic systems) contemplating the use of alternative energy sources (e.g., microwaves, ultrasounds, radio frequencies).

     

    WHEN AND WHERE

    The school will be held in Naples, at the conference center of the Department of Chemical Sciences of the University of Naples Federico II, from the 4th to the 9th of September 2023.

     

    REGISTRATION
    Registrations are opened: https://forms.gle/9BAU5yyMsLM8VUiY7

     

    HOW MUCH DOES IT COST?

    There is no subscription fee.

     

    What will you learn

    • the newest experimental and theoretical concepts of chemical kinetics, particularly the application of it in real production conditions
    • the newest concepts of structured catalysts and reactors in order to make processes more effective (higher production and energy savings)
    • the implementation of unconventional energy forms in chemical processes and combining reaction and separation

    What will you develop

    • advanced modeling, simulation and optimization of chemical transformations
    • creative thinking in process innovation, contributing to the great shift to the use of renewable resources (raw materials and energy sources) in sustainable chemical and process industry
    • multinational and multidisciplinary interaction skills and networking

     

    MORE INFO
    The programme of the school and more info are available at www.nicl.it/new/iskra or contact Prof. Vincenzo Russo (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

  • PREMIO - Miglior Tesi di Dottorato nel campo della Chimica Industriale (Edizione 2023)

     

    PREMIO - Miglior Tesi di Dottorato nel campo della Chimica Industriale (Edizione 2023)

     

    La Divisione di Chimica Industriale della Società Chimica Italiana istituisce un Premio denominato “Miglior Tesi di Dottorato nel campo della Chimica Industriale”, e nel seguito semplicemente Premio, da attribuire annualmente a un giovane (under-35) Dottore di ricerca, socio della Società Chimica Italiana e membro della Divisione di Chimica Industriale, autore di una tesi su temi cardine della Chimica Industriale.

    Il Premio è indivisibile e consiste in: i) un attestato; ii) l’iscrizione a titolo gratuito all’evento in cui si terrà la cerimonia di premiazione; iii) tesseramento a titolo gratuito alla Divisione di Chimica Industriale della Società Chimica Italiana per i 3 anni successivi all’assegnazione del premio.

     

    I requisiti per la candidatura sono i seguenti:

    • I candidati devono avere conseguito il Dottorato di Ricerca tra il 2021 e il 2023 (fa fede la data riportata sul certificato di rilascio del titolo o di superamento dell’esame finale).
    • I candidati non devono aver compiuto il 33° anno al momento della presentazione della domanda.
    • I candidati devono essere soci in regola della Società Chimica Italiana e iscritti alla Divisione di Chimica Industriale (aderenti o effettivi) al momento della presentazione della propria candidatura.
    • La tesi di Dottorato deve riguardare una tematica cardine della Chimica Industriale.

     

    Il candidato deve proporre la propria candidatura entro il 16/07/2023, trasmettendo a mezzo posta elettronica i seguenti allegati:

    • Domanda di partecipazione (presente sul sito della Divisione: http://www.chimind.it), compilata di proprio pugno e scansionata.
    • Copia PDF della tesi di Dottorato.
    • Certificato di conseguimento del Dottorato di Ricerca. Il certificato deve specificare la data di conseguimento del titolo.
    • Curriculum vitae con inclusa lista delle pubblicazioni, brevetti e contributi in atti di convegno.
    • Carta d’identità oppure Patente di guida oppure Passaporto del candidato, in formato PDF.

    La domanda va indirizzata al “Consiglio Direttivo della Divisione di Chimica Industriale” e deve essere presentata via e-mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Nel caso la dimensione degli allegati non consenta la spedizione via e-mail oppure sia superiore ai 10 MB, è possibile utilizzare altri servizi per il download di file di grandi dimensioni (es. WeTransfer, Dropbox, ecc.). La Commissione Giudicatrice declina ogni responsabilità per disguidi di natura tecnica relativi alla trasmissione della documentazione. Ogni domanda pervenuta incompleta e/o dopo i termini previsti sarà esclusa dal concorso. I candidati riceveranno, sempre per e-mail, comunicazione di corretta ricezione della documentazione entro 15 giorni dalla trasmissione della medesima.

     

    Il Premio verrà assegnato ad insindacabile giudizio della Commissione Giudicatrice, individuata dal Consiglio Direttivo della Divisione di Chimica Industriale. L’assegnazione del Premio verrà comunicata al vincitore a mezzo posta elettronica. I candidati che hanno partecipato ad edizioni passate del Premio e che desiderano concorrere nuovamente dovranno ripresentare tutta la documentazione utile alla candidatura.

    La Divisione si impegna a garantire l’erogazione del Premio, ma si riserva di utilizzare a tal fine eventuali sponsorizzazioni di aziende o enti. La Divisione si riserva altresì il diritto a non proclamare alcun vincitore qualora la Commissione Giudicatrice non identifichi candidature meritevoli del Premio.

     

    Il Presidente della Divisione di Chimica Industriale segnalerà la data e il luogo della premiazione non appena disponibili; questo bando anticipa che il Premio verrà verosimilmente in un evento divisionale previsto per il mese di novembre 2023. Costituirà requisito necessario per la consegna del Premio al vincitore la sua presenza all’evento di premiazione, durante il quale dovrà presentare oralmente i risultati più rilevanti del proprio lavoro.

  • PREMIO - Miglior Tesi di Laurea Magistrale nel campo della Chimica Industriale (Edizione 2023)

     

    PREMIO - Miglior Tesi di Laurea Magistrale nel campo della Chimica Industriale (Edizione 2023)

     

    La Divisione di Chimica Industriale della Società Chimica Italiana istituisce un Premio denominato “Miglior Tesi di Laurea Magistrale nel campo della Chimica Industriale”, e nel seguito semplicemente Premio, da attribuire annualmente a due giovani Laureati, autori di una tesi su temi cardine della Chimica Industriale.

    Ciascuno dei due Premi è indivisibile e consiste in: i) un attestato; ii) l’iscrizione a titolo gratuito all’evento in cui si terrà la cerimonia di premiazione; iii) tesseramento a titolo gratuito alla Divisione di Chimica Industriale della Società Chimica Italiana per i 3 anni successivi all’assegnazione del premio.

     

    I requisiti per la candidatura sono i seguenti:

    • I candidati devono avere conseguito la Laurea Magistrale tra il 2021 e il 2023 (fa fede la data riportata sul certificato di Laurea Magistrale).
    • I candidati non devono aver compiuto il 29° anno al momento della presentazione della domanda.
    • La tesi di Laurea Magistrale deve riguardare una tematica cardine della Chimica Industriale.

     

    Il candidato deve proporre la propria candidatura entro il 16/07/2023, trasmettendo a mezzo posta elettronica i seguenti allegati:

    • Domanda di partecipazione (presente sul sito della Divisione: http://www.chimind.it), compilata di proprio pugno e scansionata;
    • Copia PDF della tesi di Laurea Magistrale;
    • Certificato di Laurea Magistrale con relativa votazione finale e data di conseguimento del titolo;
    • Curriculum vitae;
    • Carta d’identità oppure Patente di guida oppure Passaporto del candidato, in formato PDF.

    La domanda va indirizzata al “Consiglio Direttivo della Divisione di Chimica Industriale” e deve essere presentata via e-mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Nel caso la dimensione degli allegati non consenta la spedizione via e-mail oppure sia superiore ai 10 MB, è possibile utilizzare altri servizi per il download di file di grandi dimensioni (es. WeTransfer, Dropbox, ecc.). La Commissione Giudicatrice declina ogni responsabilità per disguidi di natura tecnica relativi alla trasmissione della documentazione. Ogni domanda pervenuta incompleta e/o dopo i termini previsti sarà esclusa dal concorso. I candidati riceveranno, sempre per e-mail, comunicazione di corretta ricezione della documentazione entro 15 giorni dalla trasmissione della medesima.

     

    Il Premio verrà assegnato ad insindacabile giudizio della Commissione Giudicatrice, individuata dal Consiglio Direttivo della Divisione di Chimica Industriale. L’assegnazione del Premio verrà comunicata al vincitore a mezzo posta elettronica. I candidati che hanno partecipato ad edizioni passate del Premio e che desiderano concorrere nuovamente dovranno ripresentare tutta la documentazione utile alla candidatura.

    La Divisione si impegna a garantire l’erogazione del Premio, ma si riserva di utilizzare a tal fine eventuali sponsorizzazioni di aziende o enti. La Divisione si riserva altresì il diritto a non proclamare alcun vincitore qualora la Commissione Giudicatrice non identifichi candidature meritevoli del Premio.

     

    Il Presidente della Divisione di Chimica Industriale segnalerà la data e il luogo della premiazione non appena disponibili; questo bando anticipa che il Premio verrà verosimilmente in un evento divisionale previsto nel mese di novembre 2023. Costituirà requisito necessario per la consegna del Premio al vincitore la sua presenza all’evento di premiazione, durante il quale dovrà presentare oralmente i risultati più rilevanti del proprio lavoro.

  • SCUOLA DI CHIMICA INDUSTRIALE 2023

    SCUOLA DI CHIMICA INDUSTRIALE 2023

    L'EVENTO
    La necessità di produrre in modo sostenibile e rispettoso dell’ambiente ed il progressivo spostamento verso risorse energetiche e materie prime rinnovabili hanno modificato lo scenario generale della produzione chimica negli ultimi decenni e ne hanno ridefinito i parametri fondamentali. Da quest’anno la Divisione di Chimica Industriale promuoverà ciclicamente scuole di formazione per giovani chimici, con il duplice scopo di consolidare i fondamenti della disciplina e ridefinirne il perimetro attuale alla luce delle nuove prospettive.

    QUANDO E DOVE
    La scuola si terrà al Campus College di Torino, dal 28 maggio al 1° giugno 2023.

    REGISTRAZIONE
    Sono disponibili 50 posti: le iscrizioni sono aperte e si chiuderanno al raggiungimento del numero massimo di partecipanti, e comunque entro il 31 marzo.
    Il link per la registrazione è questo: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeY4ex_fz4d4Zp_OaCZgbicBKe9ZQHwyOw5Ox2CBkHoHbW_Pg/viewform
    Consultare il file PDF sotto riportato per maggiori informazioni.

    QUANTO COSTA?
    La Divisione cofinanzia l'evento, offrendolo ai soci SCI alla cifra di 350 EUR tutto incluso (scuola + pensione completa + pernottamento in camere condivise).
    Non mancare!

    ABSTRACT
    E' anche possibile partecipare al contest "La mia ricerca in 3 minuti", portando una presentazione orale flash sul proprio lavoro di ricerca. Per partecipare, è sufficiente inviare via email un abstract usando il template reperibile al fondo di questa pagina.

    INFO?
    Per maggiori informazioni, contattaci all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • SCUOLA DI CHIMICA INDUSTRIALE 2023

    Divisione di Chimica Industriale

    SCUOLA DI CHIMICA INDUSTRIALE 2023

    La Scuola di Chimica Industrialepromuove ciclicamente la formazione per giovani chimici per produrre in modo sostenibile e rispettoso dell’ambiente valorizzando risorse energetiche e materie prime rinnovabili.

    L’edizione 2023 ha visto 50 studenti tra dottorandi, assegnisti e borsisti di ricerca impegnati in lezioni frontali nei temi cardine della Chimica Industriale e nella visita dei Laboratori di Envipark.

     

  • XXII Congresso Nazionale di Catalisi – GIC 2022

    We are pleased to invite you to participate to the XXII National Congress on Catalysis (GIC-2022) organized by the Interdivisional Group of Catalysis (GIC). The Congress will take place from 11 to 14 September 2022 in Riccione and will focus on the theme of the Chemistry and Energy transition.

    More info: https://eventi.unibo.it/congresso-gic-2022

    Abstract Submission Deadline: 31st May 2022

  • XXIII National Congress on Catalysis-GIC2023

     

    Dear colleagues, researchers and students from academia and industries, we are very pleased to invite you to the XXIII National Congress on Catalysis-GIC2023 “Catalysis as a golden lighthouse for green chemistry and energy related technologies”, held in Genova (Italy), 14-16th June 2023

    More info: https://catalysis2023.unige.it/XXIIINationalCatalysisCongressGIC2023